Preghiera per i defunti appena morti

La preghiera per i defunti appena morti accompagna l’anima del defunto nel suo viaggio verso l’aldilà. Va recitata per nove giorni e può essere accompagnata da altre pratiche come la recita del rosario o la partecipazione alla messa.


La preghiera per i defunti appena morti è un rito molto importante nella cultura italiana. Questa preghiera viene recitata per accompagnare l’anima del defunto nel suo viaggio verso l’aldilà. Parole chiave: preghiera, defunti, morte, anima, viaggio.


O Dio, che hai creato il cielo e la terra, guarda con misericordia il tuo servo/a appena defunto/a e concedigli/le il perdono dei suoi/loro peccati. Accogli l’anima del tuo servo/a nella tua casa eterna e concedigli/le il riposo eterno.



O Dio, che hai dato la vita al tuo servo/a, concedigli/le la vita eterna. Fa’ che il tuo servo/a possa contemplare la tua gloria e godere della tua presenza per l’eternità. Conforta i suoi/loro cari in questo momento di dolore e di tristezza.


O Dio, che sei la fonte della vita e della speranza, concedi al tuo servo/a appena defunto/a la pace e la serenità. Fa’ che possa incontrare i suoi/loro cari che lo/la hanno preceduto nella vita eterna. Concedi a noi tutti la forza di accettare la tua volontà e di vivere nella tua grazia.


La preghiera per i defunti appena morti dovrebbe essere recitata almeno una volta al giorno per un periodo di nove giorni. Può essere accompagnata da altre pratiche come la recita del rosario o la partecipazione alla messa.


Autore:
Giardino