La fontana abbeveratoio

Come ralizzare una fontana abbeveratoio da piazzare al centro del nostro presepe, simulando l'acqua con la resina epossidica.

fontana presepe

Spazio alla fantasia

  • Dando sibero sfogo alla nostra fantasia, realizziamo la nostra fontana con i materiali a nostra disposizione.
  • Potremmo anche prendere ispirazione dalle numerose immagini su Pinterest.

Usiamo il gesso

  • Quando il manufatto ci sembra completo, andiamo a chiudere tutte le giunture con il gesso.
  • Nella vasca non devono rimanenere fessure, altrimenti la resina liquida potrebbe fuoriuscire.

Curiamo i dettagli

  • Incidiamo il selciato e/o gli eventuali mattoni a vista.
  • Passiamo una prima mano di acqua e vinavil per coprire la porosità del gesso e ridurre l'assorbimento del colore.

Il fondo scuro

  • Come al solito, coloriamo tutto di nero o di un colore scuro.
  • Facciamo attenzione a non lasciare punti bianchi.

La seconda mano

  • Eventualmente passiamo una seconda mano, quando la prima sarà asciutta.
  • Soffiamo sul colore per verificare di non lasciare punti bianchi.

Schiariamo

  • Le mani successive saranno di colori sempre più chiari.
  • Utilizziamo il pennello piatto, tirandolo di striscio, senza entrare nei buchi o negli anfratti.

Lasciamo asciugare

  • Prima di passare una mano successiva, lasciamo asciugare bene la precedente, altrimenti i colori si impasteranno.
  • Più mani passeremo e più suggestivo sarà il risultato.

L'acqua corrente

  • Prepariamo un pezzo di pellicola trasparente per alimenti.

Il getto d'acqua

  • Arrotoliamo la pellicola attorno a uno stuzzicadenti.

Applichiamola

  • Con un goccio di colla, fissiamola dentro il tubicino del rubinetto.
  • Tagliamo la pellicola alla giusta lunghezza, sotto il livello superiore della vasca; in modo da ottenere un getto che entrerà nell'acqua della vasca.

L'acqua nella vasca

  • Utilizzando guanti e mascherina protettivi, mescoliamo la resina epossidica bicomponente nelle proporzioni di 100 (A) e 60 (B) come indicato sulla confezione.
  • Versiamo la resina nella vasca fino all'altezza desiderata (cercando di non superare i 2,5 cm di altezza).
  • Togliamo le bollicine che si formeranno in superficie soffiandoci sopra delicatamente.
  • Lasciamo asciugare almeno per 10 ore. 

Rifiniture

  • Rifiniamo la fontana come preferiamo, cercando di curare quanti più particolari: mattoni a vista, muschio, acqua per terra, abbeveratoio, ecc.